Le Disavventure Di Alice: Assunzione a Tempo Determinato


Autore: Marina Galatioto

Alice...Alice...per favore fai un bel respiro, chiudi gli occhi e rilassati! Povera ragazza...l'ansia gioca brutti scherzi e le figure da impacciata non tardano a far capolino. 

Veronica


Regia: Paco Plaza


Più che dignitoso film horror spagnolo, che forse non aggiunge molto al panorama internazionale e che probabilmente non verrà ricordato nei prossimi lustri come il nuovo Shining, ma che ha qualche freccia al suo arco da giocarsi senza troppo sfigurare.

Rampage


Regia: Brad Peyton

Sin dal primo annuncio questo Rampage non mi ha mai particolarmente ispirato, se non per la presenza di Dwayne Johnson che, per quanto continui ad interpretare gli stessi ruoli nello stesso modo, funziona in qualsiasi blockbuster; sicuramente questo poco interesse da parte mia è dovuto al fatto che non ho mai giocato al videogioco da cui è tratto, tant'è che ne sono venuto a conoscenza solo dopo il suddetto annuncio.

Nella Tana Dei Lupi


Regia: Christian Gudegast


La Tana dei Lupi vede il ritorno sul grande schermo di un attore a cui onestamente non sono particolarmente legato, ma non perché non sia bravo, bensì perché i film in cui recita, non li ho mai trovati particolarmente di livello (i due Attacco al Potere e Geostorm soprattutto).

Il Cavernicolo


Regia: Carl Gottlieb

Ma perché non prendiamo per il culo tutta la Preistoria e non rendiamo ridicole tutte le scoperte che l’uomo delle caverne ha fatto durante i primi secoli della sua esistenza? 

L'Estate del Cane Bambino


Autore: Mario Pistacchio, Laura Toffanello

Credete alle leggende?
Magiche, inquietanti, affascinanti, ma anche protettrici e confortanti.

Le Cinque Variazioni



Regia: Jorgen Leth, Lars Von Trier


Le Cinque Variazioni può essere descritto come un documentario sull'uomo e sul cinema, sulle influenze reciproche tra queste due forme d'arte e sul vero significato di artista.